Duro attacco del sindaco Mastella ai consiglieri pentastellati Farese e Sguera

Duro attacco del sindaco Mastella ai consiglieri pentastellati Farese e Sguera

"Ancora una volta è emersa la doppia morale del Movimento 5 Stelle, i cui rappresentanti predicano bene e razzolano male"

46
SHARE

Mastella

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato stamani la seguente dichiarazione: “E’ vergognoso, oltre che addirittura stupefacente, che i consiglieri del Movimento 5 Stelle Marianna Farese e Nicola Sguera tentino di fare la morale al sottoscritto relativamente all’utilizzo dell’indennità di carica.

Com’è noto, infatti, recentemente ho destinato 15.000,00 euro per la manutenzione delle scuole e i restanti 15.000,00 euro per le attività natalizie in modo da consentire la realizzazione di iniziative che possano richiamare ulteriori visitatori, con conseguente boccata d’ossigeno anche per le attività commerciali, e consentano di vivere la magia dell’atmosfera natalizia anche a coloro che, versando in condizioni meno agiate, non possono allontanarsi dalla città.

Tra l’altro, è paradossale che certe affermazioni provengono addirittura da consiglieri che incassano per intero i loro gettoni di presenza. Stiamo parlando di una somma che, in base alle presenze, può giungere fino 1.200,00 euro al mese. Insomma, ancora una volta emerge in maniera chiara ed inequivocabile la doppia morale del Movimento 5 Stelle, i cui rappresentanti predicano bene e razzolano male e, nonostante ciò, vorrebbero persino fare la morale a chi, come me, devolve invece lo stipendio di amministratore.

Piuttosto, i consiglieri Farese e Sguera la smettano con questo finto moralismo e prendano esempio dal sottoscritto destinando il loro gettone di presenza ad attività o iniziative che abbiano una ricaduta sociale per la città”.