“Il Comune deve essere una stanza di vetro”, il M5S promette la...

“Il Comune deve essere una stanza di vetro”, il M5S promette la pubblicazione dei verbali consiliari

109
SHARE

movimento 5 stelle” È importante che i cittadini possano essere informati tempestivamente sugli argomenti discussi nelle Commissioni, e possano valutare il lavoro dei propri rappresentanti” afferma il Movimento Cinque Stelle di Benevento che, con la seguente nota stampa, promette di pubblicare i verbali delle Commissioni Consiliari. Ecco quanto si legge dalla nota dei grillini:

“Tra gli obiettivi prioritari della Pubblica Amministrazione vi sono la partecipazione, la trasparenza e il miglioramento dei rapporti tra i Cittadini e le Amministrazioni Comunali. Quindi, in una società democratica è indispensabile favorire e promuovere la partecipazione delle persone alla gestione della ‘cosa pubblica’ che dovrebbe essere amministrata nell’interesse della comunità. La Legge 69/2009 con l’art.32 ha disposto gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi, nei propri siti informatici, da parte delle amministrazioni pubbliche, sottolineando come i principi di trasparenza risultino effettivamente garantiti solo quando vengono assicurata i i diritti di l’accessibilità agli atti.

Poiché il Comune di Benevento non prevede la pubblicazione dei verbali delle Commissioni consiliari, il M5S Benevento, tenendo fede all’impegno programmatico («Il comune deve essere una “stanza di vetro”: trasparenza e partecipazione delle decisioni sono gli unici anticorpi in grado di tutelare prima di tutto l’amministrazione stessa e poi e quindi il bene comune ed i cittadini. La trasparenza però non è una pratica teorica ha bisogno, oltre alla volontà di praticarla di strumenti veri, che realizzino quanto previsto dalla legge 241/1990»), ha deciso di richiedere ufficialmente tutti i verbali pregressi (dall’insediamento del nuovo Consiglio) e di avviarne la pubblicazione sul proprio sito (http://www.movimento5stellebenevento.it). È importante che i cittadini possano essere informati tempestivamente sugli argomenti discussi nelle Commissioni, e possano valutare il lavoro dei propri rappresentanti.

Per questo motivo è stata inoltrata richiesta in tal senso al Presidente del Consiglio e al Segretario Comunale (con PEC del 7 dicembre). Non appena riceveremo il materiale richiesto avvieremo la pubblicazione, dandone notizia attraverso la stampa e i social.”