#PortidiTerra, domenica 20 maggio il workshop sul mobile journalism

#PortidiTerra, domenica 20 maggio il workshop sul mobile journalism

Il laboratorio sarà tenuto da Nico Piro, giornalista, scrittore e blogger, inviato della redazione Esteri del Tg3, che ha realizzato i primi servizi totalmente in modalità mobile journalism per la Rai, ed Enrico Farro, tra i pionieri del Mobile Journalism in Italia

41
SHARE

nico piro enrico farroL’uso degli smartphone per creare contenuti giornalistici che possono essere diffusi contemporaneamente su diverse piattaforme: è il tema del workshop “Il Mojo. Mobile Journalism, nel sociale: dare voce a chi non ha voce”, evento OFF del #PortidiTerra, seconda edizione del #Festival del #WelcomeandWelfare”, in calendario dal 18 al 20 maggio.
Il laboratorio, previsto alle ore 15.00 di domenica 20 maggio nella sala formazione della Cittadella della Carità “Evangelii Gaudium”, sarà tenuto da Nico Piro, giornalista, scrittore e blogger, inviato della redazione Esteri del Tg3, che ha realizzato i primi servizi totalmente in modalità mobile journalism per la Rai, ed Enrico Farro, Associazione Filmaker, filmaker e documentarista, tra i pionieri del Mobile Journalism in Italia.
Il workshop è gratuito e aperto al pubblico fino a un massimo di 15 partecipanti. Per candidarsi inviare una email all’indirizzo comunicazionecaritas@diocesidibenevento.it “Adesione workshop sul Mobile Journalism”.