Sant’Agata de’ Goti, servizio idrico: Valentino chiarisce alcuni punti

Sant’Agata de’ Goti, servizio idrico: Valentino chiarisce alcuni punti

“Riscontro una confusione di fondo, che contribuisce ad una non corretta informazione”

62
SHARE

Carmine Valentino Dichiarazioni del sindaco Carmine Valentino riguardanti il servizio idrico cittadino:

“Rispetto a quanto letto e appreso, attraverso vari canali, in questi giorni, in merito alla questione “acqua” proveniente dall’acquedotto comunale, devo riscontrare una confusione di fondo, che contribuisce ad una non corretta informazione.
L’ordinanza n.38/2018 del 2 agosto scorso, con la quale si vietava l’utilizzo dell’acqua proveniente dall’acquedotto comunale per le zone del centro storico per uso alimentare e potabile se non previa bollitura, è stata diramata attraverso tutti i canali istituzionali dell’Ente, nonché affissa in formato locandina in numerosi esercizi commerciali dell’area interessata.
Quanto scritto è chiaro ed incontrovertibile. Restiamo in attesa del secondo prelievo, da parte di Arpac/ASL, al fine di definire ulteriori provvedimenti. Siano essi di conferma del divieto o di revoca dell’ordinanza e conseguente rientro nei limiti dei valori delle acque, così come già acclarato, peraltro, dalle periodiche verifiche effettuate dal gestore del servizio idrico, Gesesa spa, attraverso proprio laboratorio convenzionato.
Tutto qui. Chi scrive cose e fatti non rispondenti al vero non ha, probabilmente, letto l’ordinanza 38/2018. O, forse, lo ha fatto ma ha voluto cogliere, comunque, l’occasione per un momento di visibilità a scapito della corretta informazione, che invece è stata resa, a tutti i livelli e attraverso ogni canale utile, da questo Ente”.

Si legge ancora nella nota: “Negli ultimi anni, proprio nel servizio idrico, abbiamo raggiunto livelli di efficienza perfettamente rispondenti ai bisogni della cittadinanza e del territorio, con standard qualitativi sempre più elevati e con massima attenzione a tutte le problematiche emergenti. Così continuiamo ad operare, gestendo le emergenze nel più breve tempo possibile ed informando i cittadini sempre e prontamente.
A tal proposito tutti gli aggiornamenti e gli sviluppi in merito alla questione “acqua” saranno pubblicati e diffusi attraverso i nostri canali istituzionali (rete civica www.santagatadegoti.net), uniche fonti attendibili di notizie dell’Ente o direttamente presso i preposti uffici comunali, sempre disponibili a fornire chiarimenti e informazioni”.