Appuntamento venerdì 14 Giugno ore 11.30 per l’inaugurazione dell’Albergo Diffuso di Campolattaro con il sindaco Pasquale Narciso, la benedizione del parroco di Campolattaro don Luigi Verzaro, la spiegazione del progetto “Welfare e Welcome”, finanziato da Fondazione con il SUD, a cura di Fabio Garrisi presidente del Consorzio Sale della Terra.
Durante l’inaugurazione sarà possibile degustare un buffet a cura dello chef dell’Albergo Diffuso.

Lo Chef Ernesto Pietrantonio dal 1995 al 2009 gestisce l’osteria COTTON CLUB, acquisendo esperienza sulle eccellenze territoriali Beneventane. Nel 2003 ha partecipato alla serata di gala all’Hotel Ritz di Montreal (Canada) come consulente in affiancamento all’Istituto Alberghiero “Le Streghe” di Benevento. Partecipa nel 2004, in affiancamento all’ Accademia della Cucina, alla settimana della Provincia Sannita al centro di cultura Italiana a Montreal (Canada) e, nel 2005, nella città di Londra e Bruxelles, alla settimana della Pasta Campana in Europa.

Da Ottobre 2015 ad Aprile 2016 è responsabile e supervisore della mensa Caritas “Carlo Michiatti”.

Da giugno 2017 a settembre 2018 è Chef e responsabile organizzazione Menù presso “i Sapori”: ristorazione Conad del centro commerciale Buonvento di Benevento per conto della società Forì.
Da novembre 2018 ad Aprile 2019, Chef e responsabile vettovagliamento, dipendenti e realizzazione menù, presso l’Hosteria24 di Benevento.

Un intero weekend finalizzato alla scoperta di tutti i servizi, punti di forza, luoghi d’interesse e caratteristiche dell’Albergo Diffuso, ma soprattutto del contesto storico – culturale in cui tale struttura sorge.

Alla classica giornata di inaugurazione e apertura al pubblico dell’Albergo Diffuso di venerdì 14 giugno, si aggiunge la possibilità esclusiva di provare l’accoglienza dell’Albergo Diffuso prenotando il pacchetto turistico per il weekend del 15 e 16 giugno promosso dalla linea #BorghidelWelcome del Consorzio Sale della Terra.
È possibile prenotare la propria #EsperienzadiWelcome all’Albergo Diffuso di Campolattaro sul sito www.consorziosaledellaterra.it/turismo.

L’Albergo diffuso di Campolattaro sorge nel cuore del borgo di Campolattaro, piccolo comune della Valle Tammaro del Sannio, che ha ancora conservato la sua identità fatta di pietre, pulizia, vicoli, piazzette, relazioni di vicinato vissute sulla porta di casa. Esso è strutturato in 5 mini appartamenti e 6 camere per 16 posti letto, cucine familiari a disposizione in autogestione o con chef, in base alla richiesta degli ospiti, zona breakfast, sale di socialità. Il paese è immerso in una valle fatta di estesi campi coltivati da contadini esperti che in quelle zone stanno riscoprendo i grani antichi, come il Senatore Cappelli, ma che vantano da decenni anche l’eccellenza nel campo della produzione di olio, di vino, di formaggi. Campolattaro è il centro di un movimento culturale contadino che vede nella Condotta Tammaro di Slow Food e nella sua Comunità del Cibo un avamposto di difesa e promozione territoriale. Il panorama è caratterizzato dalla presenza del più grande lago artificiale della Campania. A valle dello stesso, sulle sponde del fiume Tammaro, è possibile praticare canoa grazie ai servizi offerti dalla locale associazione “ASD CanoaVela di Campolattaro”. A pochi minuti dall’Albergo Diffuso di Campolattaro sorge l’Oasi Lago di Campolattaro, un’area protetta dal WWF Italia.