1

A Castelpoto la nuova sede del centro famiglia. Fusco: “Supporto fondamentale”

Lunedì 12 Settembre sarà avviata l’attività del nuovo Centro Famiglia sito in Castelpoto in via Armando Diaz, un rinnovato impegno a supporto della genitorialità e del benessere familiare. Il servizio, già attivo nella sede di Sant’Angelo a Cupolo, trova così una ulteriore collocazione a servizio dell’ambito territoriale in cui opera l’Azienda Speciale Consortile B02 e rivolto a tutte le famiglie ivi residenti. Un servizio necessario per affrontare le comuni problematiche familiari e genitoriali. Il Centro per le Famiglie ha da sempre promosso la capacità di organizzazione e autonomia in attività quali: incontri genitori/figli; incontri con gruppi di adolescenti/giovani; consulenze professionali; formazione, valutazione e sostegno alle famiglie affidatarie; interventi di supporto psico-pedagogico rivolti a minori o famiglie.

Alla sede di Castelpoto avranno un più facile accesso i nuclei familiari dei Comuni limitrofi, quali Cautano, Foglianise, Ponte, Torrecuso e Vitulano; infatti, la capillarità territoriale del servizio è elemento indispensabile ed imprescindibile affinché si possa portare un vantaggio ai cittadini. Un lavoro sinergico realizzato anche grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale di Castelpoto che ha accolto l’iniziativa contribuendo con un’adeguata struttura. “Sono particolarmente soddisfatto per questo centro intercomunale che servirà tutti i Comuni della valle vitulanese e per il lavoro svolto dall’Azienda Speciale Consortile B02 nell’implementazione del servizio. Per il periodo critico vissuto durante la pandemia e che stiamo vivendo per la crisi energetica, credo sia un fondamentale supporto per il benessere psicologico e familiare delle nostre comunità e spero che le famiglie si interfaccino al nostro centro senza ritrosia”. Così il Sindaco di Castelpoto, dott. Vito Fusco.

Comunicato stampa