Abusivi le occupano alloggio assegnato, trovata sistemazione a 52enne

Questa mattina, a seguito del solerte intervento dei tecnici dell’Acer, degli agenti della Polizia municipale e del servizio patrimonio del comune di Benevento, è stato possibile assegnare all’avente diritto l’alloggio sito al piano terra di Via Marco Minghetti n. 22, resosi disponibile per l’improvvisa morte del precedente inquilino.

Lo comunica il Comando di Polizia municipale di Benevento. La 52enne, che nei mesi scorsi si era vista sottrarre un’analoga assegnazione per l’arrivo dei soliti occupanti abusivi, ha accettato la nuova sistemazione, e ha già preso possesso del predetto alloggio, che peraltro si presenta in buone condizioni.

“L’immediato e sinergico intervento di tutte le componenti interessate a non far cadere l’alloggio nella disponibilità degli occupanti abusivi è valso a far si che tutto si svolgesse con la massima rapidità. Mi sono recato sul posto per ringraziare la figlia del precedente assegnatario per la collaborazione prestata nell’occasione. Questa volta l’alloggio non è caduto in mani improprie, e questo è indice di grande soddisfazione per tutti”, dichiara il comandante dei caschi bianchi Fioravante Bosco.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.