Accademia Santa Sofia, trionfo per l’omaggio a Pino Daniele

Tony Esposito special guest per “Yes I know…my way”, concerto omaggio a Pino Daniele, chiude in trionfo, al teatro Sant’Agostino di Benevento, la Stagione Artistica 2023/2024 dell’Accademia di Santa Sofia, diretta artisticamente da Filippo Zigante e Marcella Parziale, con Aglaia McClintock alla consulenza scientifica, e proposta in collaborazione con Università degli Studi del Sannio e Conservatorio di Benevento, cui da quest’anno si è unito anche Banco Bpm per sostenere la cultura e promuovere la sua diffusione sui territori anche attraverso iniziative musicali.

Insieme al grande Tony Esposito, amatissimo musicista e leggendario percussionista di Pino Daniele, sul palco abbiamo avuto il piacere di ascoltare dei grandissimi professionisti coadiuvati magistralmente da Umberto Aucone al sax e agli ottimi arrangiamenti, tutti straordinari protagonisti della serata: Sally Cangiano chitarra e voce, Enzo Del Basso percussioni, Domenico De Marco batteria, Pino Mazzarano chitarra, e Michele Visconte basso elettrico.

Particolarmente toccante, in una serata comunque all’insegna del ricordo e del tributo, il momento in cui Tony ha ripercorso, anche con immagini e video di repertorio, la lunga amicizia con Pino Daniele e con tutta la sua leggendaria band, e le numerose esperienze di una vita tra successi e vicende umane, anche travagliate, ma comunque sempre vissute all’insegna del grande amore per la musica e per la capacità unica che essa ha di unire i popoli e veicolare sempre dei valori superiori. 

I testi emozionanti e la puntuale narrazione dedicati alla vita di Pino Daniele sono invece stati curati con grande attenzione e sensibilità dall’attrice Monica Carbini.

A esibirsi sul palco con gli artisti professionisti abbiamo apprezzato anche i bravissimi ragazzi vincitori del concorso legato al lungo e corposo progetto di Accademia intitolato ‘Pino Daniele – Tra note, emozioni e passioni’ nato per portare la musica di Pino Daniele nelle scuole superiori di Benevento e provincia.

Le cantanti, preparate da Umberto Aucone, Irene Carfora, IS Fermi, Montesarchio e Carlotta Pinto, Liceo Statale Guacci, Benevento; e gli attori/narratori, guidati da Monica Carbini, Anuarite Bisarco, Liceo Statale Guacci, Benevento e Simone Pucillo, Ipsar Le Streghe, Benevento.

Il progetto scuola coordinato da Marialuisa Russo, impegnata anche come direttore di palco, è stato brevemente ricordato dalle dirigenti Domenica Di Sorbo, Gabriella Zoschg e Maria Buonaguro, dopo una breve introduzione di Marcella Parziale e i ringraziamenti particolari di Salvatore Palladino Presidente di Accademia.

Ettore Acerra, Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, è stato il “docente” speciale che ha proposto, come consueto preludio al concerto, un intervento intitolato “La musica come linguaggio universale”.

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.