Il Comune informa la cittadinanza che in accoglimento di istanza di dissequestro parziale depositata da questa Amministrazione a mezzo del proprio legale fiduciario, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, in persona del Sostituto Procuratore Dott. Francesco Sansobrino, con provvedimento notificato in data odierna alle ore 15:45, ha disposto il dissequestro del padiglione C del plesso scolastico “Padre Pio”. Per l’effetto le attività didattiche riprenderanno entro la giornata di mercoledì 9 c.m..

Seguirà dettagliata nota informativa all’esito delle determinazioni del Dirigente scolastico in ordine alle classi da far rientrare nel plesso. Con l’occasione questa Amministrazione, nel ribadire la propria più ampia ed incondizionata disponibilità e collaborazione con l’Autorità requirente, sente la necessità di ringraziare il Dott. Francesco Sansobrino per la solerzia e lo scrupolo profuso nella vicenda di che trattasi.

Quanto ai padiglioni B e C, questa Amministrazione confida in una rapida, favorevole, definizione del sequestro ancora in essere, atteso che tutte le verifiche, controlli e “prove” demandate ai tecnici incaricati ad hoc, sono in avanzato itinere.

Comunicato stampa