Airola, sindaco revoca assessore Stravino e incarichi a consigliere Falzarano

Il sindaco Vincenzo Falzarano rende noto “di aver dovuto procedere nella mattinata odierna, a malincuore, alla revoca dell’assessore Giuseppe Stravino ed alla revoca degli incarichi che erano stati attribuiti al consigliere comunale Gennaro Falzarano. Ciò, spiega il sindaco Vincenzo Falzarano, “in quanto venuto meno con i due l’imprescindibile rapporto di fiducia politica”: lo si legge in un post apparso sulla pagina Facebook dell’ente. “Giuseppe Stravino e Gennaro Falzarano – fa presente ancora il Primo Cittadino – invece di stringersi attorno alla figura del sindaco a seguito degli eventi giudiziari che hanno riguardato l’ex vicesindaco Michele Napoletano, hanno tentato di ricattare politicamente il sottoscritto. Non posso accettare queste circostanze. La tenuta della maggioranza è un dovere di responsabilità da parte di ogni amministratore, in un discorso di squadra e non di personalismi”. Il Primo Cittadino Vincenzo Falzarano ha già provveduto a decretare quale nuovo assessore l’architetto Ornella De Sisto. Soltanto due giorni fa, sempre sui social, il sindaco posava con Stravino e Falzarano dinanzi l’ingresso del cimitero comunale (delega affidata allo stesso Stravino) nell’annunciare l’avvio dei maxi lavori di riqualificazione e le opere di manutenzione, di competenza del consigliere Gennaro Falzarano, fino all’epilogo odierno.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.