Al via il Festival #Welcome bellezza: Pietrelcina in jazz

Ritorna a Pietrelcina “Jazz sotto le stelle”, il Festival giunto alla sua quindicesima edizione che gode del patrocinio del comune di Pietrelcina, l’organizzazione è affidata alla Pro Loco, per la direzione artistica di Giovanni Russo, in collaborazione con l’associazione “Il Giardino dei Sogni”.

Tema dell’edizione 2019 è “#Welcome bellezza contaminazione creatività innovazione”. Grandi protagonisti della scena internazionale da Enrico Rava a Danilo Rea a Fabrizio Bosso, insieme a giovani talenti come Eliana Mottola, cantante salernitana che è in continua ascesa, Gabriella Di Capua e Angelo Sodano; il teatro di Peppe Fonzo con protagonisti i ragazzi ospiti dello Sprar di Pietrelcina: “E’ stato bello ed impegnativo collaborare con loro.

Sicuramente sono ragazzi che hanno un vissuto particolare e solo la straordinarietà di Peppe Fonzo poteva riuscire a coinvolgerli al 100% in questo progetto che, inizia con lo spettacolo Pangea, ma è la pima tappa di un percorso molto più lungo che si protrarrà anche nei prossimi mesi” ha spiegato Russo.

Affiancherà per il terzo anno il Festival “Jazz ‘inn” che nelle ore diurne, fondazione ad ampio raggio, mette direttamente in contatto il mondo dell’innovazione e delle start up in particolare, con la pubblica amministrazione, le università e con i centri di ricerca. Completano il Festival il reading di Grazia Luongo ed Anna Mazzoni, il treno storico Napoli-Pietrelcina ed il Mercato della Terra del Sannio con Slow Food. Tutti gli spettacoli sono gratuiti.

Un evento che si è evidentemente ingrandito di pubblico si, ma assolutamente di bellezza, a riprova anche del fatto che il jazz non è più solo per un pubblico di nicchia, ma è la musica di tutti e per tutti. Dal 27 al 31 luglio 2019, Pietrelcina risuonerà di cultura, in primis quella del Welcome.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.