Amina Ingaldi nella costituente di CivicA

“Dopo un periodo di fruttuosa interlocuzione e di condivisione di una comune idea di città fondata sulla partecipazione sociale, il welfare, la rigenerazione e riqualificazione urbana, la transizione ecologica, la mobilità sostenibile, CivicA ed Amina Ingaldi, insieme ai tanti cittadini che sostengono il suo impegno civico, hanno deciso di intraprendere e costruire insieme un percorso comune che li vedrà protagonisti all’interno dell’Alternativa per Benevento”.

“Un percorso inedito fondato sulla pari dignità, che mette insieme volti nuovi, grandi competenze, entusiasmi e passioni, cittadini provenienti da diverse esperienze e appartenenze politiche che sono convinti della necessità di salvare Benevento dalla morte sociale, economica e culturale”

“Sappiamo bene che sono tanti i cittadini che sentono fortemente l’esigenza di un cambiamento radicale del modo di fare politica nella città: la politica deve essere al servizio del cittadino e non viceversa, come purtroppo è stato in questi cinque anni. La nostra priorità è liberare Benevento dai soliti schemi politici di apparentamento, da logiche personalistiche, clientelari prettamente antitetiche al perseguimento del “bene comune”. È una necessità per il rilancio del territorio e per l’attuazione di programmi ambiziosi. All’interno della coalizione “Alternativa per Benevento” parteciperemo in maniera propositiva e pragmatica, insistendo sui valori della partecipazione e sulle esigenze delle istanze sociali ed ambientali che sono per noi temi, principi ed azioni irrinunciabili in un contesto che auspica il vero cambiamento.
Con la determinazione e la passione civica che ci contraddistingue, con la bussola del cambiamento che orienta il nostro cammino avviamo un percorso aperto ai tanti che con entusiasmo vorranno partecipare ed aggregarsi per condividere insieme questo obiettivo”.

Lo dichiara in una nota CivicA, formazione politica nata dalla scissione di Civico22.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.