Anche la comunità di Reino piange il generale Massimo Iadanza

“Il Sindaco, l’Amministrazione, il Consiglio Comunale e la Cittadinanza tutta, si stringono alla Famiglia ed all’Arma dei Carabinieri, esprimendo il più partecipato cordoglio, per la scomparsa del Generale di Corpo d’Armata Massimo Iadanza già Vice Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri e Cittadino Onorario di Reino”: anche la comunità reinese si unisce al lutto per la scomparsa del generale Massimo Iadanza.

L’alto ufficiale sannita, figlio di Nicola Iadanza, reinese e sannita, aveva ricevuto nel 2019 il massimo riconoscimento con la seguente motivazione: “Figlio della nostra antica e nobile terra, ha raggiunto altissimi vertici istituzionali in ambito nazionale, ponendosi quale fulgido esempio della tempra, dell’orgoglio, del coraggio e dell’intelligenza dei Reinesi in Italia e nel Mondo. Degno e fiero erede delle tradizioni umane, culturali, civiche e militari dell’indomito popolo sannita, di millenaria civiltà e di imperitura memoria”, in una cerimonia che chiamò a raccolta il Consiglio comunale. Il sindaco Calzone col Gonfalone Comunale, in rappresentanza di tutti i reinesi, in Italia e nel mondo, porterà l’ultimo saluto della Terra natia martedì 22 agosto, presso la Cattedrale di Verona.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.