Per i 150 anni del Museo del Sannio coinvolte scuole e istituzioni

“E’ una celebrazione del 150° della fondazione del Museo del Sannio ed, insieme, una celebrazione di alcune delle eccellenze del territorio sannita”. E’ quanto dichiarato dal Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi in una conferenza stampa nel presentare il programma predisposto per ricordare la decisione adottata nella seconda metà del sec. XIX dal Consiglio Provinciale di istituire il Museo del Sannio, polo culturale della rete museale della Provincia.

Per la serata dell’11 dicembre 2023, ha dichiarato Lombardi, è stato fissato l’evento che, a partire dalle 18.30, presso il Teatro Comunale “Vittorio Emanuele” avvia le celebrazioni della nascita del Museo con un Concerto del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento e la susseguente serata d’onore a partire dalle 20.30 presso lo stesso Museo del Sannio con l’intervento degli Allievi del Liceo Musicale “Guacci” e dell’Istituto Alberghiero di Benevento.

Lombardi ha inteso celebrare con queste iniziative ed altre ancora in corso di definizione la nascita del Museo del Sannio, primo polo culturale successivamente arricchitasi con altri (la Biblioteca Provinciale, il Museo Arcos, la Chiesa di Sant’Ilario a Port’Aurea etc.), con le sue testimonianze artistiche, archeologiche, culturali di tremila anni; ma anche pagine di storia locale, realizzate grazie agli insigni Direttori che si sono alternati presso lo stesso Istituto, compreso il prof. Marcello Rotili che è il responsabile delle Celebrazioni. Infine Lombardi ha voluto anche pensare al futuro stesso del territorio portando sul proscenio delle celebrazioni gli allievi di tre importanti Istituzioni che formano al meglio le energie del futuro del territorio.

Le celebrazioni della Provincia, infatti, che godono del patrocinio del Comune capoluogo, si realizzano anche grazie alla organizzazione della società partecipata Sannio Europa per la promozione della rete museale, nonché degli allievi del Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala”, del Liceo Musicale “G. Guacci” e dell’Istituto Alberghiero “Le Streghe”: il Museo del Sannio, ha spiegato Lombardi, è un valore aggiunto di tutto il territorio provinciale perché incrocia la storia e il percorso dei fatti e dei personaggi salienti della storia locale.

Il Presidente ha annunciato che il Ministro della cultura Gennaro Sangiuliano ed il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca torneranno presso la Rete Museale della Provincia di Benevento in occasione della Fondazione del Museo egizio di Benevento con la partecipazione dello stesso Ministero, della Regione Campania, del Comune capoluogo, della stessa Provincia e della Fondazione del Museo Egizio di Torino.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.