Anno accademico Conservatorio, l'inaugurazione alla presenza del ministro Valeria Fedeli

fedeli 1Questa mattina in visita a Benevento, in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico 2016-2017 del Conservatorio “Nicola Sala”, il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli. Una mattinata ricca, iniziata con l’intitolazione di tre aule a tre musicisti sanniti,presso l’istituto in via Mario La Vipera, musicisti scomparsi prematuramente quali: Carlotta Nobile, Fulvio de’Fuccia e Carla Bizzarro. Il ministro Fedeli, partecipe e commossa, ha rimarcato l’impegno nel sostenere le eccellenze d’arte e di cultura, di restituire alla musica il suo valore di conoscenza, attenzioni che negli anni precedenti sono state troppo spesso dimenticate, sottolineando il suo dovere nel portare avanti il disegno di legge “Martini”.
La presenza del ministro è stato un chiaro segnale dell’azione del Governo nel sostenere istituti come quello di questa mattina.
Il presidente del Conservatorio, Caterina Meglio ed il direttore Giuseppe Ilario hanno definito “un vanto” la presenza della Fedeli a Benevento, evidenziando anche piani di rilancio e ripercorrendo il percorso didattico ed artistico articolato messo in atto.
La mattinata è continuata all’insegna della musica: dapprima un omaggio a Pino Daniele, con la direzione di Gianluca Podio e la partecipazione di Rino Zurzolo al contrabbasso, poi l’Orchestra del Conservatorio ha eseguito brani di Mozart e Schuman, sotto la direzione del M° Francesco D’Ovidio.

Lascia una risposta