1

Antonio Rossi aderisce alla Lega e annuncia pieno sostegno a Zinzi

Antonio Rossi, dottore commercialista ed imprenditore, sosterrà alle prossime elezioni la candidatura di Gianpiero Zinzi, capolista per la Lega nel collegio plurinominale di Campania 2 e darà pieno sostegno ai candidati Lega per il Senato nel collegio di Benevento.

Il giovane professionista beneventano, oltre ad aver ricoperto tra gli altri incarichi associativi quali Presidente del gruppo giovani imprenditori Confcommercio e Direttore Provinciale della Confcommercio, Presidente designato del Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala”, attualmente è il Presidente dell’associazione politico culturale ‘Riformisti e Popolari’ che alle scorse elezioni comunali di Benevento è stata la promotrice di una lista civica ottenendo un ottimo riscontro al pari di forze politiche quali Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia. Lo stesso Rossi, oltre ad essere tra i promotori del sodalizio elettorale, è risultato il più votato della lista.

“Sostenere il consigliere regionale Zinzi – spiega Rossi – è per me motivo di orgoglio. A Gianpiero mi lega una fraterna ed antica amicizia, venti anni fa abbiamo mosso insieme i primi passi in politica. Conosco bene il suo prezioso valore in termini di esperienza, amore per la nostra terra e passione. Le motivazioni che mi hanno spinto a sostenere la sua candidatura, e quella degli altri candidati della Lega al Senato, è nell’essenza delle parole che l’amico Gianpiero spesso ci ripete ‘tutti dovrebbero impegnarsi in politica scegliendo la casa di appartenenza giusta, la Lega è la casa giusta’.

Questo è il nostro intento: costruire una casa politica nel centrodestra aprendo a tutti coloro che vogliono impegnarsi seriamente. Stiamo costruendo finalmente quel grande movimento di centrodestra che mette di nuovo al centro persone e famiglie. Un movimento realmente aperto a tutte le anime politico-culturali alternative alla sinistra e al fallimento della proposta politica grillina. Con Zinzi la mia Città ed il mio Sannio avranno un rappresentante di primissimo piano per ottenere finalmente il riscatto delle nostre aree interne. Nei prossimi giorni prenderò contatti con i vertici provinciali della Lega del Sannio per contribuire fattivamente anche all’organizzazione della campagna elettorale. Buon cammino a tutti noi”.

Comunicato stampa