Ap Libertà corsara a Marigliano: primato solitario per gli Eagles

Termina con il risultato di 72-69 la sfida tra CDA Marigliano e A.P. Libertà, con la quinta vittoria in cinque match disputati per i beneventani. È servito un over time stavolta, su un campo in cui sarà difficile per chiunque portare a casa i due punti, ma i ragazzi di coach Iovini sono stati bravi a tenere i nervi saldi e tornare a casa con una vittoria fondamentale.

Partita equilibratissima, con continui capovolgimenti di fronte. Il primo quarto vede i padroni di casa avanti di tre lunghezze, sul risultato di 17-14; nel secondo periodo, invece, salgono in cattedra Zambottoli e compagni che ribaltano il risultato e vanno all’intervallo lungo sul +2 (31-33). Terzo periodo molto equilibrato, con i napoletani che recuperano un punto, mentre l’ultimo periodo diventa subito una guerra di nervi e freddezza: fuori per 5 falli Del Monaco e Lombardi, quintetto inedito in campo e a 4 secondi dalla fine arriva il pareggio di Marigliano che impatta sul 60-60. Liparulo avrebbe l’occasione per chiudere il match, ma il suo tiro allo scadere non va a bersaglio e si va all’overtime. Nel tempo supplementare, dopo 2 minuti di polveri bagnate per entrambe le squadre, salgono in cattedra capitan Zambottoli ed il solito Liparulo che portano gli eagles sul +7 (massimo vantaggio di tutto il match), ma ancora non è finita. Liparulo esce per 5 falli, e stavolta grazie ad un’ottima difesa ed ai tiri liberi decisivi di Manganiello la sfida si chiude sul 72-69 finale.

Top scorer di giornata ancora Pasquale Liparulo con 18 punti a referto, ma è stata fondamentale anche la super prestazione di Manganiello e Zambottoli, autori rispettivamente di 16 e 17 punti. Vittoria tutta cuore e grinta per i ragazzi di coach Iovini, che volano in testa alla classifica a quota 10 punti, a +4 dalle inseguitrici, ed ora possono godersi un po’ di meritato riposo. Il 2022 si chiude con una vittoria, la sedicesima su 22 partite disputate tra lo scorso campionato e questo in corso, con un bilancio pazzesco tra le mura amiche: una sola sconfitta, nella scorsa stagione, contro Fuorigrotta in un match giocato con soli 5 atleti a disposizione causa covid. L’AP tornerà in campo Lunedì 9 Gennaio per l’ultima sfida del girone d’andata contro la Pallacanestro Ariano Irpino, palla a due alle 20:45 al Liceo Rummo.

TABELLINO A.P. LIBERTÀ BENEVENTO: Manganiello 16, Del Monaco, Zambottoli 17, Festa, Cozzi 2, Lombardi 4, Liparulo 18, Fucci, Pinto, Morgillo 15, D’Angelo. Coach Iovini M.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.