È tempo di campagna elettorale ad Apice, ma questo non impedisce alla compagine amministrativa uscente, radunata nella lista “Per Apice” con Luigi Errico candidato sindaco, di portare a segno prima del tempo uno dei punti del programma elettorale.

Tra i nove comuni sanniti vincitori del secondo bando Wifi4Eu, l’iniziativa dell’Unione europea che finanzia l’installazione di reti wifi gratuite negli spazi pubblici come biblioteche, piazze e ospedali, infatti, figura anche la cittadina apicese.

Curatore della progettualità è stato l’assessore uscente alle innovazioni tecnologiche Gerardo Pellino.

Grazie a questo finanziamento, il Comune avrà a disposizione un voucher da 15mila euro per creare gli hotspot necessari all’entrata in funzione delle reti internet gratuite.

Segno questo di una compagine politica che, anche durante l’imperativo periodo elettorale, continua ad essere impegnata concretamente nell’attualizzazione dei punti programmatici.

Comunicato stampa