Giunge ad Apice la reliquia dell’abito di Padre Pio da Pietrelcina. Importante per l’avvento del saio del santo è stata l’opera dei Frati Cappuccini di Pietrelcina. La reliquia è stata accolta mercoledì 1° maggio dalla comunità apicese, che è accorsa numerosa stringendosi attorno alla catechesi animata dagli stessi Frati, e celebrando un momento di partecipata Adorazione Eucaristica, mentre giovedì 2 maggio sono state celebrate due Sante Messe nella Piazza dedicata a Padre Pio. Per quanto riguarda il programma civile, giovedì sera protagonisti dello show serale sono stati i Mon Amour, Luca Sepe ed Antonio Manganiello. Con l’organizzazione dei solenni festeggiamenti civili e religioni in onore di San Pio, la Parrocchia apicese ha confermando ancora una volta il profondo impegno nel creare legami di relazioni e condivisioni all’interno della comunità stessa.

Comunicato stampa