Alcune famiglie della comunità apicese adotteranno un’area verde di proprietà comunale denominata “Parco delle coccinelle”. L’iniziativa spontanea integra e si aggiunge quindi alla normale attività di manutenzione e cura che l’ente pubblico svolge regolarmente sugli spazi verdi di propria competenza.

Ad essere coinvolti nel progetto anche i bambini della piccola comunità del medio calore che potranno cosi svolgere semplici lavori di giardinaggio ma soprattutto apprendere attivamente l’importanza della tutela e cura del verde. Ricadute positive quindi anche dal punto di vista educativo e formativo. Sull’iniziativa il Comune rende noto che “…la manutenzione del verde, per quanto adempimento dell’ente, non potrà mai essere paragonata all’attività di chi, di quel verde, se ne prende davvero “CURA”! Quest’attività, infatti, non si limita al semplice taglio delle infestanti, ma si concretizza quotidianamente con la cura di piantine messe a dimora, con l’osservazione di insetti, con la socializzazione e l’insegnamento ai piccoli del concetto dello “spazio comune”, in cui tutti impegnano il loro tempo come se quello fosse il loro giardino!

L’amministrazione comunale si congratula con tutti e invita cittadini e associazioni ad intraprendere iniziative simili.”

Ermanno Simeone