Arpaise accoglie il 2023 con il concerto di Capodanno del quartetto Harmonia

Lunedì 2 Gennaio 2023 si è svolto nella Sala Consiliare del Comune di Arpaise, il tradizionale Concerto di Capodanno voluto ed organizzato dal Sindaco di Arpaise e dall’Amministrazione Comunale, con la presenza del quartetto Harmonia composto dalla voce del soprano Teresa Manna, al flauto Filippo Staiano, al violino Massimo Testa, al pianoforte Tetyana Sapeshko. La serata è iniziata con l’accoglienza ed il saluto di benvenuto agli artisti e ai numerosi presenti da parte del Sindaco Vincenzo Forni Rossi, ed il saluto del flautista Filippo Staiano che ha presentato il quartetto ed illustrato il programma della serata. 

In una sala consiliare gremita di tanti concittadini di Arpaise e dei paesi limitrofi, il suono melodioso del flauto di Filippo Staiano e del violino di Massimo Testa, accompagnati al pianoforte da Tatyana Sapeshko, e dalla soave voce sublime di Teresa Manna soprano, gli artisti campani internazionali, conosciuti in Italia e nel mondo per la loro dote sonora e canora, hanno eseguito un vasto repertorio di musiche natalizie, valzer viennesi, operistiche, e colonne sonore di importanti film, tra cui: di Bach l’Aria sulla 4 corda; di Caccini l’Ave Maria; il Valzer di Shostakovich; Panis Angelicus di C. Frank; Adeste Fideles; Gloria in excellis; White Christmas; di Strauss Voci di Primavera, Sul Danubio, Pizzicato Polka; di Ennio Morricone C’era una volta il West, e Mission; il Valzer di Giuseppe Verdi, e la Danza Ungherese di Brahms. Un grande, bellissimo, momento d’incontro per la piccola comunità di Arpaise, una bella occasione per  scambiarsi gli auguri per il nuovo anno e lo stare insieme, sperando che quest’anno finisca la guerra e che sia sereno, migliore, di gioia, pace e buona salute.

Un grazie alla bravura dei concertisti che ci hanno deliziato con le loro opere nella calda atmosfera del Natale, facendoci vivere i primi momenti di unione, di comunità, di buona musica dell’anno e un grazie all’Amministrazione Comunale di Arpaise sempre attenta al bene comune, alla socialità delle persone, al vivere quotidiano, organizzando nel corso dell’anno vari momenti per lo stare insieme nell’unità della comunità.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.