Nei giorni scorsi, in occasione del trentennale dell’apertura del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) afferente al Dipartimento di Salute Mentale dell’Asl Benevento, si sono incontrati i rappresentanti legali delle due Aziende cittadine: Gennaro Volpe, direttore generale dell’Asl BN e Mario Ferrante, direttore dell’AORN “San Pio”, insieme ai rispettivi direttori sanitari, Maria Concetta Conte e Giovanni Di Santo.

I manager hanno salutato il personale del servizio, esprimendo apprezzamento per il lavoro svolto con professionalità ed empatia nei confronti dei pazienti e delle loro famiglie. Dopo le toccanti testimonianze di un utente che ha ricevuto le cure presso la struttura, i direttori hanno poi visitato i locali che ospitano l’SPDC ed hanno verificato l’avanzamento dei lavori di ristrutturazione attualmente in corso.

“Le due Aziende hanno in comune la salute dei cittadini – ha dichiarato il DG dell’ASL, Volpe – e questo obiettivo può essere perseguito efficacemente grazie ad una reale collaborazione che abbiamo subito instaurato e che sta portando alla realizzazione di misure concrete. Abbiamo in programma altri ed ampi ambiti di cooperazione, finalizzati al miglioramento del sistema salute del territorio sannita”.

Comunicato Stampa