Bari, Mignani: “A Benevento ci sarà da battagliare”

In vista della trasferta di domani pomeriggio contro il Benevento, il tecnico del Bari, Michele Mignani, ha presentato la gara contro i sanniti in conferenza stampa. Ecco uno stralcio di quanto dichiarato e riportato da “tuttobari.com”: “Mi aspetto una sfida molto difficile, contro una squadra fortissima che nasce con l’ambizione di stare nelle posizioni più alte di classifica. Non ha avuto un buon inizio di campionato, ma ha valori assoluti individuali e che sta cercando con Cannavaro la quadratura. Non bisognerà distrarsi mai, perché hanno giocatori che possono fare male in ogni momento”.

Cannavaro – “Cannavaro è stato un campione che ho guardato più spesso dalla televisione che giocandoci contro. È una figura che ho sempre ammirato e apprezzato per l’immagine dell’uomo che rappresenta, oltre alle sue qualità da ex difensore. Sarà un piacere incontrarlo e stringergli la mano”. 

Percorso del Bari – “Abbiamo i punti che abbiamo meritato di fare. In alcune trasferte abbiamo vinto partite che potevano finire in parità, mentre in casa – allo stesso modo – non abbiamo vinto gare che meritavamo e potevamo vincere. Noi lavoriamo su un’idea e una mentalità che porta a giocarci la partita dappertutto. I numeri non mentono e questo può anche voler dire che gli avversari al San Nicola ci affrontino in un modo e in trasferta in un altro”.

Antenucci, Botta e Bellomo – “Mirco sta bene, è recuperato. Torna a disposizione anche Nicola, un giocatore affidabile che può fare tutti i ruoli del centrocampo. Sono contento che Ruben abbia fatto un’ottima partita e mi auguro si ripeta già domani, nel caso lo mandi in campo. Botta deve dare continuità agli allenamenti e durante la partita. Mi ha reso felice vedere un giocatore nell’ultimo periodo molto presente, sia sotto l’aspetto mentale che fisico. E questo non lo vedevo qualche tempo fa”.

L’elenco dei convocati per la trasferta di Benevento
Portieri: 1.FRATTALI, 18.CAPRILE, 22.POLVERINO
Difensori: 6.DI CESARE, 20.TERRANOVA, 21.ZUZEK, 23.VICARI, 26.PUCINO, 27.MAZZOTTA, 44.BOSISIO, 93.DORVAL
Centrocampisti: 4.MAITA, 9.D’ERRICO, 17.MAIELLO, 63.BELLOMO, 80.BENEDETTI, 90.FOLORUNSHO, 99.MALLAMO
Attaccanti: 7.ANTENUCCI, 10.BOTTA, 11.CHEDDIRA, 14.SALCEDO, 19.GALANO, 26.SCHEIDLER, 74.CANGIANO

Indisponibili: GIGLIOTTI, RICCI, CETER,

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.