Benevento 5, termina 0-0 il match interno contro la Sicurlube Regalbuto

Si è chiusa con un nulla di fatto (0-0) la sfida del «PalaTedeschi» tra GG Team Wear Benevento 5 e Sicurlube Regalbuto, con i giallorossi che non sono stati bravi a capitalizzare le tante occasioni costruite permettendo ai siciliani di mantenere il +4 in classifica, anche se con una gara in più. Il match ha segnato il debutto tra i sanniti dell’ultimo innesto, vale dire l’uruguaiano Cosentino che è apparso già a suo agio nei meccanismi di mister Nitti.

IL MATCH – I padroni di casa nel primo tempo sono andati vicini al vantaggio con Vega, Rennella, Palmegiani e Milucci, ma in tutte le circostanze l’estremo difensore Leotta si è dimostrato all’altezza, così come sul fronte opposto Mambella sul tiro insidioso di Martines.

Nella ripresa i ragazzi di mister Nitti hanno costruito la migliore opportunità con Milucci, al 13’, quando il suo tiro si è stampato sulla traversa. La palla, poi, è ricaduta in area dove lo stesso calcettista giallorosso si è avventato per primo sulla sfera, ma un intervento da dietro gli ha impedito di battere a rete tra l’indifferenza dell’incerta coppia arbitrale che non ha concesso il penalty. Poco dopo Brignola ha messo in grande difficoltà il portiere con un diagonale dal limite dell’area mentre sul versante opposto per due volte Zanchetta ha chiamato Mambella a parate importanti.

In classifica il GG Team Wear Benevento 5 è sempre ottavo (27), a ridosso della zona play off. Nel prossimo turno i ragazzi di mister Nitti faranno visita al Manfredonia che ha un punto in meno dei giallorossi, ma con una gara in più.

Serie A2/C – 19esima giornata
GG Team Wear Benevento 5   Sicurlube Regalbuto 0-0

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.