Allerta meteo: domani a scuola si esce alle 11

Domani a Benevento uscita anticipata dalle scuole alle ore 11 e sabato ingresso posticipato alle 9.30: lo ha stabilito il sindaco Clemente Mastella tramite un’ordinanza firmata nel pomeriggio. Il dispositivo si è reso necessario in virtù della nuova allerta meteo di colore giallo emanata dalla Protezione civile regionale e in vigore dalle 12 di domani fino alle 8 di sabato 21 gennaio. Nelle aree interne previste precipitazioni e venti forti, gelate e neve a quota 400 metri.

“Con un’ordinanza contingibile e urgente, il sindaco Clemente Mastella ha disposto, per domani venerdì 20 gennaio, la chiusura anticipata delle scuole di ogni ordine e grado: stop alle lezioni alle ore 11. Per sabato 21 gennaio l’orario di apertura delle scuole è posticipato alle ore 9,30, 30 minuti dopo la cessazione dell’allerta meteorologica. Università e Conservatorio ‘Sala’ si determineranno autonomamente” si legge nella nota diffusa da Palazzo Mosti.

L’atto del sindaco è motivato dagli intensi fenomeni ventosi previsti dal bollettino della Protezione civile della Regione Campania dalle 9 del mattino e per le 24 ore successive. Il provvedimento ordina altresì la chiusura di parchi e cimiteri; sospende poi tutti gli eventi all’aperto che erano stati precedentemente autorizzati.

“L’allerta è di colore giallo con riferimento alle precipitazioni e al rischio idrogeologico – spiega il sindaco Clemente Mastella – ma l’intensità del vento non è classificata nella colorazione dei bollettini regionali. Le previsioni meteo annunciano violente raffiche ventose e per di più su un territorio già provato dai pesanti fenomeni piovosi di martedì scorso. Una connessione pericolosa. Chiedo scusa alle famiglie per gli eventuali disagi, ma la sicurezza e l’incolumità sono prioritarie e impongono di azzerare i margini di rischio”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.