Benevento, Capellini: “Finalmente il gol. Vittoria dedicata ai tifosi”

Foto Imago/ImagePhoto

Ha commentato il successo ottenuto a Ferrara grazie anche al suo gol che ha consentito di pareggiare il passivo del Mazza, Riccardo Capellini. Queste le sue parole a OttoChannel: “Il secondo gol è stato un po’ fortunato, mentre il primo era più cercato ma finalmente è arrivato. Adesso c’è la sosta e ricarichiamo le pile perché ci aspetta una fine di prima parte di campionato importante. Andremo alla ricerca di punti, meritiamo di più. Il gol lo dedico alla mia ragazza che era qui a vedermi, è una sorta di talismano perché c’era sia col Frosinone che a Venezia. Glik? E’ un campione e cerco di imparare il più possibile da lui, lo guardo spesso in campo e mi adatto a lui. Sia Fabio che Paolo Cannavaro danno una mano a noi difensori, sono campioni di livello massimo e anche per questo mi ritengo fortunato. Durante le amichevoli non trovavo la giusta forma fisica e ho lavorato per crescere sempre di più. Questa vittoria va ai tifosi che ci seguono ovunque, lo meritano loro e anche noi che vogliamo portare in alto l’onore del Benevento”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.