Benevento Città Spettacolo, XLII edizione dai mille volti: concerti a Piazza Risorgimento

Un programma ricco di eventi, che spazia dalla musica alla letteratura, passando dal teatro fino ad arrivare alla danza, ma che sarà capace di trasmettere messaggi importanti a chi dal 24 al 30 agosto deciderà di assistere a “Benevento Città Spettacolo”.

“Renascenda” è il tema che il Direttore Artistico, Renato Giordano, ha scelto per la 42esima edizione. Dopo aver annunciato i nomi dei cantanti che quest’anno saliranno sul palco di Piazza Risorgimento, location nuova per Città Spettacolo, in grado di ottemperare a quelle che sono le norme anti-Covid, Giordano nella conferenza di presentazione, ha voluto puntare i riflettori sugli altri eventi che compongono il cartellone per una settimana.

La novità più assoluta sono i concerti al Teatro Romano che si svolgeranno alle 18, quello di Eugenio Bennato e a 00:30 quello di Peppe Barra. “Quest’anno – ha detto Giordano – grazie al Direttore Ferdinando Creta, il festival si svolgerà anche al Teatro Romano, dando la possibilità a chiunque di guardare di notte uno dei luoghi simbolo della città. Oltre al Teatro Romano e Piazza Risorgimento, le location che sono state scelte per ospitare la XLII edizione di “Benevento Città Spettacolo” sono Piazza Federico Torre, l’Hortus Conclusus, Giardini Teatro De Simone, Piazza Roma e l’Arco del Sacramento”.

“Vogliamo creare un turismo di prossimità – ha continuato Giordano durante la presentazione nel Chiostro del Museo del Sannio – vogliamo far divertire i giovani ma in sicurezza, è un festival dai mille volti e per tutti i gusti”. Sul tema della sicurezza sanitaria è intervenuto anche il Sindaco di Clemente Mastella: “Dobbiamo essere responsabili, bisogna sapersi divertire ma in sicurezza, perciò chi non avrà il green pass non potrà partecipare agli eventi”.

Ci sarà molto Sannio in questa edizione del festival, a partire dagli artisti locali che inonderanno le piazze ed i giardini della città con le loro performace, fino ad arrivare alle eccellenze soprattutto vitivinicole con il “Consorzio Tutela Vini Sannio”, che sarà presente in due appuntamenti al Teatro Romano per far conoscere le eccellenze del territorio.

Spazio anche a momenti di grande riflessione nelle “Piazze d’Autore”, dove si parlerà dell’epidemia da Covid-19 con il Dott. Paolo Antonio Ascierto e Giovanni Rezza, il 26 agosto ci sarà inoltre il vincitore del Premio Strega 2021 Emanuele Trevi con il libro “Due Vite” ed il 30 agosto ospite della serata sarà Michele Santoro che presenterà il suo ultimo lavoro dal titolo “Nient’altro che la verità”.

Di seguito il programma dettagliato della XLII edizione di “Benevento Città Spettacolo”:

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.