1

Benevento, Foggia: “Domani servirà tanta attenzione. A gennaio nessuno andrà via”

Vigilia della gara contro l’Ascoli un po’ insolita per il Benevento, dato che nella sala stampa del “Ciro Vigorito” non si è tenuta la consueta conferenza stampa pre-partita di mister Pippo Inzaghi. A parlare è stato Pasquale Foggia e con il diesse gialloroso tantissime sono state le tematiche trattate. Ecco le sue dichiarazioni: “Domani affrontiamo una squadra forte e dovremo stare molto attenti. Il mister e i ragazzi la stanno preparando nel migliore dei modi. Tutto il gruppo, eccezion fatta per Rillo e Sanogo, è a disposizione. Siamo pronti per questa sfida”.

Progetto – “Come disse il presidente dopo la retrocessione abbiamo dato il via a un progetto triennale. È stato faticoso ripartire dalla serie B, ma l’anno scorso abbiamo fatto un campionato comunque importante in estate al gruppo dei confermati abbiamo aggiunto elementi forti tecnicamente e da un punto di vista caratteriale”.

Calciomercato – “A livello numerico non riempiremo le caselle giusto per farlo. Cercheremo di mettere a disposizione qualche altro calciatore che dovrà essere utile al mister”.

Meriti di Inzaghi – “Il pregio più importante del mister è che si è calato nella nuova veste di allenatore con grande umiltà, ma con la stessa fame che ha avuto da calciatore”.

Fair play – “Il nostro lavoro è difficile, ma allo stesso tempo è molto appassionante. Il compito di un direttore è anche quello far quadrare i conti”.

Operazioni minori – “I giovani meno utilizzati non credo che a gennaio si muoveranno da Benevento. Se qualcuno dovesse partire succederà soltanto se andrà in una squadra che possa esaltare le sue caratteristiche”.

Esperienza da calciatore con l’Ascoli – “Ad Ascoli ho vissuto uno dei miei anni più belli da calciatore. La piazza marchigiana è calda e merita palcoscenici importanti”.

Nuova parentesi sull’imminente sessione di calciomercato – “Non sono previste situazioni di scambi con altre società. È vero che siamo primi come monte ingaggi, ma nella lista ci sono anche calciatori che non militano in questa stagione nel Benevento”.

Rinnovi di Coda e Armenteros – “Oltre a loro ci sono altri calciatori in scadenza. Abbiamo la fortuna di avere a disposizione grandi uomini e a tempo debito affronteremo la questione dei rinnovi per chi vorrà ancora far parte della nostra famiglia”.