Benevento, Ferrante: “Felicissimo per il gol e per la vittoria”

Dopo l’allenatore Gaetano Auteri, anche l’attaccante Alexis Ferrante ha commentato in sala stampa il largo successo del Benevento sul Latina. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono molto felice per il gol e per questa vittoria. Era da parecchio tempo che non giocavo e non facevo gol e l’abbraccio dei miei compagni mi rende molto felice. Ho vissuto un periodo difficile e dedico il gol di stasera a tutta la mia famiglia. Stasera è andata bene e non rivedevo davvero l’ora di risegnare”.

Sconfitta contro il Monopoli – “Quella sconfitta ci ha tagliato un po’ le gambe, ma adesso vogliamo arrivare all’obiettivo attraverso i playoff. Siamo un grande gruppo e tutti siamo molto importanti per questa squadra”.

Reazione post Monopoli – “E’ stato un gesto di rabbia e ho commesso un errore. Poi mi sono scusato con il mister ed è finita là”.

Play off – “Nella passata stagione ho perso la semifinale con il Cesena e credo che meglio ci piazziamo maggiori chance avremo di vincerli. Speriamo bene”.

Starita – “A fine partita mi ha abbracciato e mi ha fatto i complimenti. Ernesto merita di ritrovare il gol e spero che possa accadere presto e gli auguro di farne tanti nei playoff, così come lo auguro a Marotta e a tutti gli altri”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.