Latina, Fontana: “Perso per errori nostri, risultato fin troppo pesante”

Ha commentato la sconfitta subita a Benevento il tecnico del Latina, Gaetano Fontana. Queste le sue parole in sala stampa: “Nel primo tempo abbiamo subito gol sull’unico tiro in porta da calcio piazzato. Abbiamo avuto le nostre occasioni ma non siamo riusciti, poi abbiamo concesso campo nel tentativo di recuperare. Ci sentivamo feriti perché non siamo stati secondi al Benevento sul piano dell’espressione di gioco. Un risultato fin troppo pesante per quella che è stata la partita, a mio avviso anche positiva. C’è da riflettere e capire cosa non va”.

Terza sconfitta – “Perdere non è mai bello ma ho visto una squadra viva e che anche dopo il 2-0 voleva rimediare. Dal punto di vista dell’impegno ai ragazzi non posso dire assolutamente nulla”.

Playoff – “Abbiamo dovuto cambiare l’assetto iniziale, dietro siamo ridotti all’osso. Ci resta l’ultima partita in casa per prenderci quanto meritiamo”.

Match – “Non ho visto una squadra arrendevole ma in palla. Abbiamo subito gol da errori nostri, il Benevento non ci ha messi in difficoltà”.

Rigore – “Per me troppo generoso ma quando perdi 4-0 devi fare solo mea culpa”.

Del Sole – “È uscito perché non stava rispondendo in maniera adeguata alle consegne. Ha fatto fatica a entrare in gara”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.