Si avvicina sempre di più a grandi passi il big match Benevento – Perugia, con la sfida del tardo pomeriggio di sabato che mette in palio punti pesanti e nella rosa giallorossa, dopo queste prime sette gare di campionato, sono sei i calciatori finora mai utilizzati da Pippo Inzaghi. Oltre a Ghigo Gori, che di questo gruppo è l’unico a non aver particolari pretese, con il suo apporto alla squadra che è di fondamentale importanza anche al di fuori del campo, attendono una chance i baby Francesco Rillo, Siriki Sanogo e Giuseppe Di Serio. Tutti e tre si allenano da tempo con la prima squadra e nel corso di questa stagione è già capitato sia al terzino sinistro che al centrocampista di essere prestato alla formazione Primavera, con la quale hanno collezionato rispettivamente una e due presenze.

Fanno parte dell’elenco dei mai utilizzati anche Dejan Vokic e Abdallah Basit. Lo sloveno, arrivato nel Sannio nello scorso mese di febbraio e dopo il periodo di apprendistato con il calcio italiano maturato nella seconda parte della scorsa stagione, attende da tempo una chance e quando lo riterrà opportuno bisognerà vedere dove mister Inzaghi intende collocarlo nel suo 4-4-2. Nessun dubbio, invece, per Basit, con l’ex Arezzo che si piazzerebbe al centro del campo, ma in quella zona, dato anche il recupero di Schiattarella, la concorrenza è davvero tanta e il tecnico emiliano, oltre che sull’ex SPAL, può fare affidamento anche su Viola, Hetemaj, Del Pinto e all’occorrenza anche su Tello.