Benevento, Viola: “Finalmente sto bene e ci tengo a dimostrare il mio...

Benevento, Viola: “Finalmente sto bene e ci tengo a dimostrare il mio valore”

"Siamo una squadra fastidiosa da affrontare e questa caratteristica dovremo dimostrarla sino alla fine. Crisetig ha aumentato il nostro tasso tecnico al centro"

SHARE

Nella serata di ieri, nella mixed zone dell’Arechi, ha parlato Nicolas Viola. Il centrocampista calabrese è tornato, seppur nei dieci minuti finali, finalmente in campo dopo l’infortunio alla caviglia che l’ha tenuto fuori per oltre due mesi. Ecco le sue dichiarazioni: “Purtroppo il problema alla caviglia mi ha tenuto fuori per troppo tempo, ma ora sto bene e sono pronto per affrontare questa seconda parte di campionato. In queste settimane che sono stato fuori ho visto una squadra molto compatta, penso che il Benevento sia una squadra fastidiosa da affrontare e questo è ciò che dovremo dimostrare sino alla fine”.

Arrivo di Crisetig – “Lo conosciamo tutti, è un giocatore importante. Si è messo sin da subito a disposizione del Benevento ed è sceso dalla A perché crede in questo progetto. Potrà darci una grande mano”.