L’assemblea Territoriale degli aderenti a Confcooperative Campania nella provincia di Benevento ha portato all’elezione del nuovo comitato territoriale che sarà presieduto da Beniamino Zollo. Insieme a Zollo lavoreranno per lo sviluppo del movimento cooperativo territoriale: Maria Grazia Di Meo, Maurizio Lepore, Benedetto Pistoia, Giuseppe Gallo,  Nicola De Leonardis, Fabio Di Bellonia, Maria Scarinzi, Fabrizio Palladino

L’assemblea è stata occasione di confronto e di discussione, un’opportunità per gettate le basi per un rilancio di Confcooperative nel territorio Sannita, rilancio che parte proprio dalla costruzione di un’identità locale forte e coesa che possa essere prossima alle Cooperative aderenti e rafforzare la capacità di confronto e collaborazione oltre che creare opportunità di sviluppo territoriale.

Idea condivisa dal neo eletto comitato è la necessità di ripartire dalle risorse locali, conoscersi ed aprirsi al territorio e la scelta di affidare la presidenza del Comitato a Zollo conferma questa linea: Zollo Beniamino è un Cooperatore del comparto agricolo, ed è giusto che a rappresentare un territorio di vocazione principalmente agricola ci sia un esponente di tale settore. È obiettivo del comitato individuare dei referenti per ogni area (sociale, agricola, culturale, sportiva, produzione e lavoro) che possano diventare il punto di riferimento delle associate Beneventane ma anche di rappresentanza ai tavoli preposti in modo da portare contenuti che siano degni di tale nome. Per conoscere e toccare con mano le realtà che animano la provincia di Benevento e costruire con loro un’azione di sviluppo partendo proprio dalle criticità che quotidianamente vengono riscontrate saranno organizzati incontri su tutto il territorio provinciale. Il prossimo appuntamento è già stato fissato per il 2 Settembre p.v..

“Un ringraziamento a nome di tutta la cooperazione locale va a Pellegrino Di Domenico per il lavoro svolto in questi anni” asserisce il neo Presidente Zollo “il nostro lavoro sarà orientato all’intersettorialità, promuovendo le sinergie tra le tante esperienze cooperative esistenti sul nostro territorio. Questo sarà valore aggiunto e darà nuovo slancio alla cooperazione Sannita.” Zollo si dice soddisfatto anche del protagonismo che la cooperazione Beneventana sta mostrando sulla scena regionale, infatti nel Consiglio regionale di Confcooperative sono stati, oltre a Zollo eletti  Nicola De Leonardis e Maria Grazia Di Meo mentre Maurizio Lepore sarà presidente del collegio dei revisori.