Operazione viabilità a Bonea. Con molti impegni in itinere, per l’Amministrazione comunale, anche rispetto a questo profilo.

Sono prossimi a conclusione, per iniziare, i lavori su via Chiusa. Tratta di strada che, per circa 400 metri, si sta provvedendo a rivestire in cemento – in area montana – al fine di facilitare l’accesso ai tanti fondi privati li presenti. Risorse economiche riconducibili, per 80.000 euro, alla Comunità montana del Taburno.

Prossimi allo “start”, ancora, gli interventi su via Lonardi, tratta ricadente nel Centro storico cittadino. Qui si provvederà al ripristino della pavimentazione nonché al rifacimento della sottostante rete idrica. L’importo di tale azione, omnicomprensivo, è pari a 200.000 euro con le risorse che sono state colte in sede ministeriale.

In rampa di lancio, ovviamente già finanziata, la maxi opera relativa alla riqualificazione alla rete stradale di competenza provinciale ricadente in ambito comunale.

Comunicato stampa