Il Comune di Bonea ha avviato la procedura di affidamento diretto sul Mepa finalizzata all’individuazione dell’operatore economico per la realizzazione dei lavori aventi ad oggetto la messa in sicurezza delle strade via Roma, via San Biagio, incrocio via Votini/via Sant’Angelo e della scala di accesso alla piazza antistante la chiesa di San Nicola di Bari.

Questo è quanto stato disposto dall’ente comunale con determina di Area tecnica di giorno 18 Aprile. Si rinnova, quindi, l’impegno del gruppo “Liberamente per Bonea” che, oltre a ragionare in termini di programmazione e di grande progettualità, non trascura neppure l’aspetto della manutenzione e della cura del territorio.

Gli interventi in questione comporteranno un’uscita pari a poco più di 28.700 euro (oltre iva), somma che sarà integralmente “coperta” grazie a fondi che il Governo ha destinato, ex legge 145/2018, comma 107, ai Comuni fino a 20.000 abitanti per attività di manutenzione del patrimonio di proprietà.

Comunicato stampa