Bucciano, il Comune diventa digitale: nuovi servizi per i cittadini

Per avvicinare, ancor di più, l’Ente comunale alla Comunità grazie al “ponte” rappresentato dalle nuove tecnologie e dalla digitalizzazione. L’Amministrazione comunale di Bucciano, guidata dal sindaco Domenico Matera, sfruttando le possibilità del Pnrr, ha conquistato un nuovo finanziamento – per 156.000 euro – che consentirà di attivare una serie di servizi che agevoleranno e renderanno più immediato il rapporto tra il cittadino ed il Municipio. 

Nel dettaglio, saranno attivati: una piattaforma digitale che permetterà di dialogare con i cittadini attraverso l’applicazione Spid-Cie; un portale per i pagamenti digitali per quelli che si servono del circuito Pago-Pa; notifiche digitali di atti.

La ristrutturazione del sito internet istituzionale grazie al quale i cittadini potranno relazionarsi con gli Uffici per presentare istanze ed accedere a servizi comunali quali mensa e trasporto scolastici, sportello edilizia e per poter avere nozione della propria situazione tributaria.

Tutto questo si tradurrà in rapporti rapidi, immediati, esperibili direttamente dal proprio smartphone o pc, senza più doversi necessariamente recare fisicamente agli sportelli. Un Municipio che diventerà realmente a portata di cittadino. 

“Chiudiamo questa consiliatura con l’attivazione di un nuovo importante servizio per la nostra cittadinanza – commenta il sindaco Matera, giunto ad appendice dei suoi tre mandati – Abbiamo trasformato Bucciano in tutti i suoi ambiti, in tutti i suoi settori. Che sempre più si possa parlare della nostra Comunità come esempio cui guardare con ammirazione”.

Sostieni la Libera Informazione

Una tua donazione è importante per sostenere il nostro progetto editoriale. Grazie!

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.