Calcio a 5: finale campionato Allievi, il Benevento 5 batte il Boca ai rigori

calcio a 5

Partita al cardiopalma quella andata in scena quest’oggi al Palatedeschi di Benevento. In campo, per disputare la finale del campionato Allievi Provinciali di calcio a 5, il Boca Futsal di Telese Terme e il Benevento 5. Ad uscire vincitori dalla sfida, molto tattica, sono stati i giallorossini guidati da Mister Dello Iacovo ma solo dopo i calci di rigore.

I tempi regolamentari, infatti, si chiudevano sullo 0-0. Poi, il Boca Futsal si portava in vantaggio con Zito ma all’ultimissimo giro di lancette era Ascione a siglare il punto del pareggio su calcio di punizione dal limite, fischiato dopo un’ingenuità del portiere gialloblu. Fischio molto contestato dalla panchina telesina che reclama per un errore tecnico. Placati gli animi, ai calci di rigore è lo stesso Ascione a siglare la rete decisiva, dopo l’errore di un boquense, che condanna i telesini e manda in paradiso i giallorossini che ora parteciparanno alla fase regionale del campionato Allievi.

calcio a 5 bn

Un match, come detto, molto tattico, quasi bloccato, con entrambe le squadre timorose di affondare il colpo e pochissime occasioni degne di nota sui due fronti. Molto più acceso il match sugli spalti, invece, con una folta e colorata rappresentanza dei tifosi del Boca Futsal ad incitare la squadra anche dopo la sconfitta. Dall’altra parte molti anche i supporters del Benevento 5 giunti a sostenere i giovani calcettisti del capoluogo. Peccato per alcuni momenti di tensione tra le due tifoserie dopo il fischio finale con il conseguente intervento della forza pubblica, costretta a scortare calciatori e dirigenti telesini fuori dall’impianto. Una finale amaro dopo una bella giornata di sport.

F.M.

Lascia una risposta