Calcio dilettantistico, Pannarano promosso in seconda: a Cerreto botte all’arbitro

Sono due le notizie in particolare, che hanno riempito le pagine del calcio dilettantistico sannita nella giornata di ieri, domenica 3 aprile. La prima notizia è sicuramente quella di chi ama il calcio, a prescindere dalla categoria, la seconda riguarda chi dello sport e dei suoi valori non c’ha mai capito nulla. L’ASD Pannarano calcio ha vinto il campionato di terza categoria, girone A, battendo l’ASD Sporting Ponte per 4 a sul campo sportivo di Bucciano. Uno scontro tra i principali protagonisti del campionato di terza categoria che si è concluso ieri. Infatti l’ASD Sporting Ponte occupava la prima posizione della classifica a soli due punti dall’ ASD Pannarano che era secondo. Una vittoria del campionato per il Pannarano tutta in 90 minuti.

L’amministrazione comunale di Pannarano “si congratula con l’ASD Pannarano calcio e i suoi splendidi tifosi per la vittoria del campionato di terza categoria 2021/2022. Oggi a Bucciano una grande giornata di sport ha sancito la vittoria finale del campionato .Battuto il Ponte con il risultato di 4 a 1.Un grande applauso alle TESTE MATTE che hanno sostenuto la squadra dal primo all’ultimo minuto in modo corretto e appassionato”, si legge in un post affidato ai social.

Un episodio vergognoso, invece, si è verificato a Cerreto Sannita durante il match tra la squadra di casa e il San Nicola Calcio, valevole per la 23esima giornata del campionato di calcio di prima categoria. Entrambe le squadre, a questo punto del campionato, erano in zona play out ed in piena lotta per evitare la retrocessione. Tra il primo ed il secondo tempo, con il San Nicola Calcio in vantaggio per 1-0 sulla squadra di casa, le cronache della domenica sportiva raccontano di un sostenitore sannita che, non contento della direzione della gara, ha raggiunto e preso a calci l’arbitro fuggendo poi via dall’impianto sportivo. Inutile dire che la gara è stata sospesa.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.