Calcioscommesse, Vigorito informa la Procura federale

Arriva la posizione ufficiale del club giallorosso sul caso di calcioscommesse che vedrebbe coinvolti i giallorossi Pastina e Letizia, quest’ultimo attualmente in prestito alla Feralpi Salò, e gli ex Coda e Forte. Nella nota, il sodalizio sannita comunica di aver informato della situazione la Procura federale della Figc. Di seguito il comunicato: “Il Benevento Calcio, in persona del Legale Rappresentante Avv. Oreste Vigorito, comunica che in data odierna ha provveduto ad informare la Procura Federale della FIGC, su quanto pubblicato dal Quotidiano Il Mattino edizione di Benevento circa indagini in corso da parte della Procura della Repubblica di Benevento relative ad episodi di scommesse che coinvolgono i propri tesserati Pastina Christian, attualmente calciatore del Benevento Calcio, e Letizia Gaetano, attualmente in prestito alla società Feralpi Salò, ed ex tessarati Forte Francesco e Coda Massimo, il tutto nel rispetto della vigente normativa federale”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.