Calvi, Carmine Luce e Annamaria Damiano vincono la stracittadina

Una splendida giornata di sole ha salutato ieri il successo della quinta edizione di “Corri sui Passi di Federico II”, la stracittadina di Calvi in provincia di Benevento, dopo il rinvio della gara podistica a causa della tempesta di vento e pioggia del 22 dicembre scorso.
Tre i giri previsti sul percorso, attraversando il centro storico di Calvi e la stupenda zona agricola che circonda il comune sannita, per un totale di 10.000 metri precisi.

Ha tagliato il traguardo per primo Carmine Luce dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno con un tempo di 35 minuti e 7 secondi. Sul podio seguono Saverio Giardiello della Montemiletto Team Runners, Antonio Luongo dell’Asc Erco Sport, Franco Mainolfi della Podistica Valle Caudina e Raffaele Napolitano della Vivatletica Cicciano Marathon. Sul primo posto del podio femminile è salita Annamaria Damiano della Montemiletto Team Runners con 46 minuti e 29, seguita da Svitlana Shevchenko della Endas Angri Castello Doria Rin, Ekaterina Egorova della Opes Road Runners Maddaloni, Liliane Da Silva Lima della Asd Eracle Sannio, Linda Caserio della Podistica Avis Campobasso.

Un percorso nuovo che celebra il debutto ufficiale della nuova associazione sportiva ASD Eracle Sannio, guidata dal presidente Antonello Sateriale, affiancato nel direttivo da Domenico Errico e Giuseppe Sateriale. La manifestazione ha ricevuto il convinto sostegno del Comune di Calvi, con il sindaco Armando Rocco a dare lo start, ed il patrocino della Provincia di Benevento. L’evento ha avuto anche la collaborazione di Coldiretti Benevento e Campagna Amica, che hanno voluto offrire agli atleti vincitori un dono con i prodotti agroalimentari di eccellenza del territorio sannita, nell’ambito dell’impegno a favore della sana alimentazione e della dieta mediterranea. Speaker ufficiale della gara è stato l’immarcescibile Gennaro Varrella.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.