1

“Calvi consapevole”: partito il piano del sindaco Rocco contro il virus

L’Amministrazione Comunale di Calvi, guidata dal sindaco Armando Rocco, ha adottato il Piano AntiCOVID-19 “Calvi Consapevole”: ben diciassette azioni che l’Amministrazione Comunale di Calvi ha previsto per il mese di gennaio per limitare il diffondere del virus COVID-19.

A partire dalle vaccinazioni pediatriche riservate ai bambini dai 5 agli 11 anni, in accordo con l’Azienda Sanitaria Locale di Benevento, alle giornate, diversificate per categoria di utenti, dedicate allo screening anticovid-19 con tamponi rino-faringei; dallo screening con test salivari per tutti gli alunni iscritti presso i due Plessi Scolastici di Calvi, agli interventi di igienizzazione, disinfezione e sanificazione di tutte le strutture, sia pubbliche che private, ubicate sul territorio calvese. All’interno del piano rientra anche la distribuzione dei saturimetri ad ogni famiglia con positivi. Si tratta di iniziative dirette a limitare il diffondersi del contagio. Le giornate di vaccinazioni pediatriche, dopo il grande successo dell’open day dello scorso 2 gennaio, per i bambini dai 5 agli 11 anni si svolgeranno sabato 15 gennaio e domenica 23 gennaio e costituiranno occasione di divertimento per i bambini, grazie alla presenza di Artisti di Strada, con premi e dolciumi, e al valido supporto alla clownterapia. Il tutto, come già avvenuto nella prima giornata di vaccinazioni pediatriche, si svolgerà mediante un percorso guidato ed obbligato, nel rispetto delle vigenti normative anti-COVID-19.

Inoltre, sono previste ben sei giornate dedicate a screening anti-covid-19 con tamponi rino-faringei. In seguito allo screening svoltosi il 3 gennaio (riservato a tutti i residenti nel Comune di Calvi) e il 7 gennaio (riservato a tutte le Forze dell’Ordine operanti sul territorio comunale), la giornata di martedì 11 gennaio sarà dedicata allo screening riservato ai titolari e ai dipendenti delle attività commerciali presenti sul territorio comunale e quella di mercoledì 25 gennaio a tutte le forze dell’ordine operanti sul territorio comunale. Gli ultimi screening sono previsti i giorni 30 e 31 e saranno riservati ai docenti, al personale ATA e a tutti i bambini che frequentano i Plessi scolastici di Calvi.

Il PIANO ANTI COVID-19 “CALVI CONSAPEVOLE” prosegue con gli interventi di igienizzazione, disinfezione e sanificazione, in modo diversificato, di tutte le strutture, pubbliche e private, presenti sul territorio comunale: lunedì 17 e lunedì 24 è prevista l’igienizzazione, la disinfezione e la sanificazione di tutte le attività presenti sul territorio; mercoledì 19 e mercoledì 26 è prevista l’igienizzazione, la disinfezione e la sanificazione di tutte le abitazioni di cittadini che sono stati positivi al virus COVID-19; venerdì 28 gennaio è prevista l’igienizzazione, la disinfezione e la sanificazione di tutte le strutture comunali. Il PIANO ANTICOVID-19 si conclude con la distribuzione di un saturimetro ad ogni famiglia con positivo a far data da mercoledì 12 gennaio. Infine, è stata prevista da venerdì 14 gennaio la riattivazione del servizio “nessuno è solo”, servizio a domicilio di spesa e farmaci per gli over 65, soggetti con patologie e per le famiglie con positivi al virus COVID-19.

“Abbiamo adottato – ha dichiarato il Sindaco di Calvi, Avv. Armando Rocco – un piano antiCOVID-19, denominato “CALVI CONSAPEVOLE” omogeneo, completo e adatto al nostro territorio, comprendendo tutti i servizi di possibile attivazione. La dedizione e il vivo interesse per il proprio territorio rappresenta l’elemento propellente per superare ogni difficoltà e per pianificare azioni di intervento che in altri casi non sarebbero concepibili. Il piano “CALVI CONSAPEVOLE” e ogni azione in essa prevista ha una triplice finalità: contenere il diffondersi del virus; procedere ad un monitoraggio dei contagi accurato ed aggiornato; garantire ai nostri concittadini una maggiore serenità e una vicinanza da parte dell’Amministrazione in un momento delicato e difficile”.

Comunicato stampa