Campoli, Borselleca: “In prima linea grazie al vostro sostegno”

“Cari Amici, costruire alla Luce del Sole ha ottenuto 691 preferenze su 1112 votanti, il nostro ringraziamento va a tutte le persone che hanno espresso il senso della democrazia recandosi alle urne in un momento della vita così particolare”: così il rieletto consigliere comunale Pellegrino Borselleca.

“Certo il voto è stata la palese espressione della volontà dei cittadini di riconfermare una amministrazione che con caparbietà e costanza sta costruendo una realtà solida e ridando una credibilità ad una comunità per troppi anni mortificata dalla superficialità politica. Sono il consigliere più giovane eletto, – prosegue – che come ho ribadito in campagna elettorale partendo da soli 24 anni ho dato il mio contributo ed ancora oggi grazie al vostro sostegno sono pronto ad essere in prima linea per affrontare con vigore le sfide che ci saranno poste. Il programma politico alla base della nostra attività è impegnativo, le cose da fare sono tante ma il lavoro non ci spaventa, sicuramente porrò al centro della mia agenda politica le istanze che in tanti mi avete prospettato durante la campagna elettorale e sin da ora vi posso affermare che mi batterò affinchè i temi verranno affrontati e avviati verso la definitiva risoluzione, sicuramente vi posso assicurare che sarò il consigliere di tutti, non solo della parte politica che ha inteso darmi fiducia ma anche di quella parte che magari non ha avuto modo di conoscermi fino in fondo e capire il mio amore verso il mio paese”.

“Campoli – aggiunge – come tanti comuni si trova di fronte a un bivio, deve scegliere di battersi affinché divenga un paese vivibile per tutti o sprofondare nel baratro; la mia squadra ha scelto “Riportare Campoli ai Fasti che merita” ed è certo che sarò sicuramente l’ultimo baluardo affinché non si ritorni mai al decadimento degli anni passati, come sicuramente già avete avuto modo di rendervene conto nei trascorsi cinque anni di amministrazione. Posso solo che dirvi grazie per la stima che mi avete dimostrato, ponendo in tanti sulla scheda la mia preferenza, e questo mi riempie di orgoglio e forza per fare ancora di più e meglio per i prossimi anni a venire. Un ringraziamento va alla squadra di governo che il Sindaco intenderà mettere in atto, alla mia famiglia che mi ha sostenuto e ha sempre creduto in me in tutte le occasioni ed alla mia compagna di vita che mi sorregge e fortifica continuamente ogni giorno”.

“Avrei voluto ringraziarvi dal vivo e godermi ancora una volta l’abbraccio che durante la campagna elettorale mi avete riservato, ma purtroppo le ordinanze di questi giorni non ce lo consentono, per cui non ho potuto indugiare oltre; Un grande paese è fatto da grandi uomini, e in questo Campoli non è secondo a nessuno – conclude – orgoglioso più che mai di essere vostro rappresentante auguro ora più che mai al nostro amato paese le migliori fortune”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.