Candidatura Via Appia al patrimonio Unesco, tavolo tecnico a Palazzo Mosti

Si è tenuta stamane nella sala Giunta di Palazzo Mosti una riunione operativa sulla candidatura della Via Appia al patrimonio Unesco. Al tavolo tecnico, presieduto dal sindaco Clemente Mastella, erano presenti Angela Maria Ferroni coordinatrice scientifica per il Ministero della Cultura della candidatura della Via Appia al riconoscimento Unesco, il vicesindaco e delegato all’Attuazione dei Pics Francesco De Pierro, gli assessori Attilio Cappa (Turismo), Mario Pasquariello (Opere pubbliche) e Antonella Tartaglia Polcini (Cultura), il dirigente Antonio Iadicicco e l’architetto del settore Lavori Pubblici Simona De Filippo.

Nel corso dell’incontro è stata vagliata ed esaminata l’armonizzazione dei progetti Pics, in particolare di quello che prevede la riqualificazione dell’area dell’Arco di Traiano, con le iniziative per la candidatura Unesco.

In particolare sono stati approfonditi i suggerimenti del Ministero della Cultura per la valorizzazione della zona dell’Arco, anche in vista della visita degli ispettori Unesco in agenda per l’autunno 2023. 

Al termine della riunione Angela Maria Ferroni ha aggiunto: “Abbiamo discusso proficuamente anche degli interventi finanziati dal Ministero su Arco del Sacramento, Anfiteatro e Ponte Leproso per un’efficace integrazione con la programmazione comunale esistente”. 

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.