Patenti scadute, senza assicurazione e revisione: sanzioni agli automobilisti

Durante lo scorso fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita, nei 21 comuni di competenza, hanno presidiato la valle Telesina e dell’alto Tammaro mettendo in campo trenta pattuglie per controllare tutto il territorio ed in particolare le principali vie di comunicazione tra le province di Benevento, Campobasso e Caserta.

Il fine è quello di tutelare la cittadinanza, prevenendo i furti in abitazione, agli esercizi commerciali, ai cantieri della T.A.C., contrastare lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti e prevenire gli incidenti stradali, spesso gravi o mortali che vedono coinvolti i giovani guidatori. Sono state controllate complessivamente 262 persone, tra cui diversi pregiudicati e 193 veicoli.

Nel Comune di Cerreto Sannita ad un giovane automobilista è stata ritirata la patente di guida poiché sorpreso a guidare una potente autovettura nonostante avesse conseguito l’abilitazione alla guida da meno di un anno; a Telese Terme ed a Frasso Telesino due uomini sono stati segnalati alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti; a Pontelandolfo sono stati sanzionati due automobilisti che circolavano con la patente di guida scaduta; a Cusano Mutri ed a Frasso Telesino sono state sequestrate due autovetture non coperte da assicurazione obbligatoria; a Telese Terme, a San Salvatore Telesino ed a Solopaca è stata interdetta la circolazione a tre veicoli sprovvisti di revisione obbligatoria e sanzionati i rispettivi proprietari.

Numerose sono state le altre sanzioni al Codice della Strada erogate, tra le quali, il mancato possesso dei documenti di circolazione e l’omesso utilizzo delle cinture di sicurezza, per un importo complessivo di circa € 5.000.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.