Il 41° Carnevale Pontese inizierà domenica 23 febbraio 2020 con l’avvio della sfilata per le strade di Ponte alle ore 14.30, con ritrovo e partenza in Piazza Fontana Longa, (Area Mercato).

Numerose le iniziative, che già dalla mattina gli operatori economici hanno messo in piedi, con menù speciali e offerte allettanti. Lo storico carnevale, uno dei primi del Sannio, ha visto coinvolte, per molte settimane, decine di persone, che nel corso dei giorni si sono dedicate alla lavorazione delle strutture metalliche, della carta pesta, delle finiture e delle decorazioni. Ora è giunto il momento di mettere in mostra il frutto di tanto impegno, di esternare la creatività, di dare voce al tema ricorrente: il vino Falaghina proveniente dai tanti impianti di coltivazione dei colli di Ponte, così perfetti per queste coltivazioni per la favorevole altitudine e l’eccellente esposizione solare.

Maria Nave, Presidente dell’Associazione Burla Ponte Carnevale Pontese, conosce il valore dell’impegno profuso da tanti concittadini ed è grata a tutti coloro che si sono adoperati per la realizzazione dei carri. E’ altresì entusiasta della gioia che potrà dare ai tanti visitatori, sopratutti ai più piccini, che accompagneranno i carri nel loro festoso percorso cittadino. Per i bambini che arriveranno alle ore 14 l’organizzazione ha previsto l’evento nell’evento “Coloriamo il Carnevale”, l’estemporanea di pittura dedicata esclusivamente ai più piccoli. Tre tele saranno messe a disposizione per interpretare il nostro carnevale. Nel corso della sfilata ci saranno, oltre alle maschere dei tanti sanniti che parteciperanno, anche quelle della rinomata sartoria sannita “Sogni di Seta” che parteciperà ufficialmente all’evento con ben 19 mascotte. La classifica dei carri partecipanti sarà stilata da un’apposita giuria di cinque persone, presieduta dal Presidente Maria Nave.

Di seguito l’elenco delle persone che hanno partecipato alla realizzazione dei carri. Gruppo “I Ragazzi di Campagna”: Giovanni Iannella, Giovanni Porcaro, Iesce Nicola, Iesce Antonio, Angelone Antonio, Porcaro Francesco, Bruno Colandrea, Gugliotti Mario, Gugliotti Enrico. Gruppo “I Burloni”: Pietro Di Carlo, Nicoletta Nardone, Daniele Procaccini, Marika Grande, Marco Pica, Donato Eliseo Iesce, Vittorio De Angelis, Vittorio Calabrese,Cristian Marino,Domenico De Filippo, Antonio Puzella, Gianluca Leone, Elviro Parcesepe, Mario Mastrogiacomo, Giovanni Simeone, Manuela Simeone, Tommaso Pannella, Nando Pannella, Antonio Bruno, Stefania Puzella. Gruppo “Rione Puglia”: Mascotte: Francesco Pio Iadarola, Pasquale Puzella, Roberto Iadarola, Antonaci Achille, Antonio Palladino, Antonio Pica, Michele Frongillo, Luca Leone, Antonello Corbo, Pio Francesco Varrella, Achille Antonaci, Renato Ciarleglio, Simone Petrone, Nicola Romano, Angela Gallinella, Pina Giannetti, Angela Giannetti, Lorena Antonaci, Daniela Culicigno, Gina Antonaci, Serafina Iannucci, Rosa Rillo, Juna Pica. Gruppo “La Rinascente e Forum”: Luigi Iorio, Daniele de Ieso, Davide Fusco, Stefano de Gregorio, Francesca de Gregorio, Rita Iadarola, Nicola Iannella, Marco Martone, Antonio d’Occhio, Dany Simeone, Luca Minieri, Luca Iannella, Pierluigi Iorio, Antonio Corbo, Elia Calabrese, Cesare Antonaci, Alessio Limato, Chiara Martone, Luca Simeone, Bruno, Ugo Mortaruolo, Gennaro Giorgio, Debora de Simone, Raffaele Romano.

Una ringraziamento speciale va a Maika Iadarola, Paolo Petraccaro, Michela Petraccaro e Alessandro Coletta, instancabili e validi collaboratori del Presidente.

Comunicato stampa