Cataudo: “La Fondovalle Sabato è pericolosa, si intervenga”

Il sindaco di Ceppaloni, Claudio Cataudo, scrive al Presidente della Provincia di Benevento, Nino Lombardi. L’oggetto della missiva, inviata tra l’altro anche al Prefetto di Benevento, dott. Carlo Torlontano e al responsabile del settore viabilità e infrastruttura della Provincia di Benevento, dott. Angelo Carmine Giordano, riguarda la viabilità sulla SP 9 Maccabei – Fondovalle Sabato.

Nella missiva, il Primo cittadino di Ceppaloni, evidenzia la pericolosità dell’arteria. “Il tratto compreso tra il bivio per San Leucio del Sannio e il bivio per Ceppaloni – scrive Cataudo – ha subito un grave deterioramento a causa delle recenti piogge. Tale degrado rende la strada pericolosa per la circolazione poiché i conducenti hanno notevoli difficoltà nel mantenere il controllo, anche a velocità moderate.

Le cunette lungo i bordi della strada – aggiunge la fascia tricolore – sono completamente ostruite da detriti e terra, causando pericolosi ristagni di acqua sul manto stradale durante le piogge. Queste condizioni rappresentano una seria minaccia per la sicurezza dei residenti locali, che spesso percorrono la strada anche a piedi, oltre che per i conducenti di autoveicoli e motocicli in transito.

Ai fini della tutela della pubblica incolumità e per garantire una minima sicurezza alla circolazione, si sollecita la S.V. affinché provveda alla messa in sicurezza della SP9 almeno nei punti più critici, per scongiurare incidenti e per ridurre al minimo i rischi per i conducenti che tutti i giorni la percorrono”, conclude il sindaco di Ceppaloni, Claudio Cataudo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.