Ceniccola: “Bene proroga Lollobrigida per etichette del vino”

Il Coordinamento Giovani di Forza Italia nel Sannio, guidato da Fiorenza Cenicccola, “accoglie con soddisfazione la tempestiva risposta del governo italiano alle preoccupazioni sollevate in merito alle nuove regole sull’etichettatura del vino.

Inizialmente previste per entrare in vigore l’8 dicembre, le nuove disposizioni europee – si legge nella nota – avevano gettato nel panico i produttori, rischiando di invalidare milioni di etichette già stampate e mettendo a rischio la legalità di bottiglie già sul mercato. Forza Italia Giovani nel Sannio, in linea con le richieste delle associazioni agroalimentari e dei produttori, aveva chiesto una moratoria al governo.

Oggi, il Ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida, ha firmato un decreto che posticipa l’introduzione della normativa fino all’8 marzo 2024. Questa decisione consente l’utilizzo e l’esaurimento delle etichette già presenti in magazzino, garantendo la legalità delle bottiglie sul mercato. La deroga prevede l’etichettatura con il simbolo ISO 2760 “i” accanto al QR Code, assicurando ai cittadini accesso alle informazioni sugli ingredienti e i valori nutrizionali.

Il Coordinamento Giovani di Forza Italia nel Sannio esprime gratitudine per l’impegno del governo nel tutelare un comparto vitale per l’economia nazionale. Riteniamo che la soluzione adottata contribuirà a preservare la trasparenza nel settore vinicolo e a garantire la continuità delle attività delle imprese coinvolte”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.