Centro Storico, il Comitato: “Siamo esasperati, intervenga il Prefetto”

“Abbiamo appreso del grave atto vandalico avvenuto dinanzi al Comune di Benevento. Dalle pagine on line di NTR24, inoltre, i residenti di quella zona ci hanno chiesto di intervenire. Raccogliamo, immediatamente, tale invito. La zona in questione, purtroppo, è teatro di atti vandalici e di pura inciviltà. Sembra che gli autori siano dei nutriti gruppi di adolescenti che si sono stanziati ivi. Orbene, tale stato di cose, non è più tollerabile. La zona ricompresa tra Piazza Roma e Palazzo Mosti merita una maggiore attenzione da parte delle autorità competenti“. Ad affermarlo in una nota è Luigi Marino, presidente del Comitato Centro Storico di Benevento.

Al Comune di Benevento chiediamo di controllare il transito e la sosta dei veicoli e motocicli in quella zona. Inoltre, l’Ente, dovrebbe potenziare l’illuminazione pubblica in quella zona. Al Prefetto, ancora una volta, chiediamo di prevedere un passaggio di agenti, a piedi, nel Centro Storico, per rendere visibile il controllo, mettendo in pratica quell’effetto deterrente che, soprattutto sui più giovani, potrebbe essere in grado di risolvere, o quanto meno arginare, il problema“.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.