Viaggio nel Sannio tutto da bere, tra il classico aperitivo di rito, calici di vino e cocktail: nel tour di Silvia Orlando luoghi caratteristici, perle del buongusto e curiosità da scoprire nel piccolo grande mondo delle bollicine. Ogni mese un posto da apprezzare nella consueta uscita di Cronache del Sannio, distribuito gratuitamente a Benevento e in tutta la provincia.

Antares, spazio del gusto
Diciamoci la verità, quanto è comodo poter fare sia aperitivo che cena in un’unica location? Antares, questo il nome di una deliziosa enoteca, ristrutturata da Margherita Iannotti a Telese Terme, che propone un’interessante selezione di vini in mescita, oltre alle 400 etichette acquistabili e piacevolmente visibili sulla suggestiva ‘libreria vinicola’. Proposte gastronomiche ricercate ma non pretenziose. Il menù è studiato nei minimi dettagli e si basa sulla ricerca di prodotti del territorio, sempre di grande qualità. Un intero loft dal design ricercato e chic dove aleggia un’atmosfera davvero speciale.

Elisa, l’enoteca che non ti aspetti
L’enoteca che non ti aspetti, nella zona che non ti aspetti. Sita in Via Ponticelli 32, un punto di riferimento per gli eno-appassionati beneventani. Nella carta vini, moltissime etichette, si trovano perle “da iniziati” ma anche proposte al calice per tutte le tasche. Altissima la qualità nella parte gastronomica. Il locale è (piacevolmente) piccolo e raccolto, i gestori gentilissimi, la scelta di cocktail creativa – senza prescindere dai classici – è basata su un’attenta selezione di superalcolici e altri ingredienti. Se proprio non riuscite a scegliere, la competenza e la cortesia del gestore saprà venire in vostro soccorso, rendendo il vostro aperitivo a Benevento sicuramente da ricordare.

Ci vediamo in Bottiglieria!
Davide e Giovanna hanno portato la loro passione per i vini e per i prodotti di eccellenza in questa enoteca dove, ad un’ottima carta dei vini, si affiancano idee culinarie di memorabile goduria. Un aperitivo davvero accogliente a Benevento. D’inverno nelle luci basse e calde della sala al piano terra troviamo i vini del giorno scritti sulla lavagna d’estate nel piccolo dehors esterno, i filari di lampadine illuminano tavoli di legno. In menu taglieri o, se decidete di proseguire con una cena, veri e propri piatti tra cui diverse proposte vegane e vegetariane. Attenzione particolare al territorio con uno staff affascinante e preparato. La Bottiglieria sita in Via Mario la Vipera 1, è alle porte del centro storico. Non è il solito locale “da una bevuta e via”, ma un luogo d’amicizia, di vino e di passioni. Interessante la selezione di vini naturali e birre artigianali.

L’Ape al Bar Gusto del Caffè
Ci sono domande che necessitano di una risposta. Il senso della vita, certo, e tutte quelle altre questioni sul significato dell’esistenza e la ricerca della felicità. Ma
soprattutto: dove fare aperitivo a Benevento? Un gioiellino incastonato fra i vicoli del corso Garibaldi, precisamente a piazza Guerrazzi. Bottega, enoteca e soprattutto punto di incontro dove fare un aperitivo con affettati, formaggi e qualche piatto cucinato dal proprietario Bolognese. Informalità dell’ambiente e qualità dei prodotti rendono perfetto questo luogo per gustare tutti i sapori della tradizione emiliana accompagnati da un buon calice e dalla simpatia dello staff. Un modo semplice ed economicamente accessibile di cominciare la serata.

Al BARetto i drink cool di Adolfo
I drink di Adolfo Pastore non hanno bisogno di presentazioni, così come il suo aperitivo beneventano in Via XXIV Maggio a Benevento. Per il vino concrete scelte con un occhio al territorio e per stuzzicare simpatici e tradizionali finger food compresi nell’invidiabile listino prezzi. Un concept originale, un locale piccolo ma accogliente ed una gestione deliziosa. Un piacevole ritrovo settimanale, soprattutto se quello che fa per voi dopo il lavoro è una coccola alcolica. Dopo otto ore al computer non avete neanche voglia di scegliere cosa bere? Bene, dirigetevi al Baretto: dietro il bancone di questo piccolo localino vi aspettano gentilezza, empatia e soprattutto un rapporto qualità prezzo insuperabili. 10 più.

Gnostro, vino da sfogliare sorseggiando un giornale
L’aperitivo è ormai un rito, parte integrante della nostra vita sociale, momento per trovarsi con gli amici o colleghi a bere qualcosa dopo giornata di lavoro. Cortesia, innovazione, sapori e cordialità sono i principali elementi che contraddistinguono Gnostro. In principio Edicola (viale Mellusi) e dal 2017 anche un affascinante bistrot, Wine & cocktail bar con un’ottima selezione musicale scelta dai simpatici proprietari. Un tocco di moderna follia nel cuore di un viale da troppo tempo privo di brio, al limite tra chi cerca relax sorseggiando un buon calice di vino, ascoltando musica e chi scende per un drink o una birra pre o post cena sfogliando un giornale.