Comunali Benevento, Mastella al 47% e Perifano al 32: si gioca sul filo di lana

Procedono a rilento le operazioni all’interno dei seggi anche per via delle comunicazioni rallentate dal down dei server di WhatsApp, Facebook e Instagram: scrutinate finora 18 sezioni su 72 stando ai dati parziali pubblicati dal Comune di Benevento.

Il sindaco uscente Clemente Mastella avanti con 3.346 voti (47,01%), segue Luigi Diego Perifano con 2.331 (32,75%). Angelo Moretti terzo con 1.073 (15,07%) e in coda Rosetta De Stasio che ne ha raccolti finora 368 (5,17%). Dati del Viminale su 16 sezioni scrutinate in riferimento al sindaco: Clemente Mastella 2.941 (47,10%), Luigi Diego Perifano 2.079 (33,30%), Angelo Moretti 912 (14,61%) e Rosetta De Stasio 312 (5%).

La partita si gioca sul filo di lana: proiezioni dal comitato del sindaco uscente indicano Clemente Mastella intorno al 50% e le liste con qualche punto superiore. Tiene l’avvocato di ApB sopra il 30% e Moretti intorno al 15. De Stasio sotto al 5. Dal comitato di Alternativa per Benevento: Mastella al 45%, Perifano 34%, Moretti 11% e De Stasio 8,9%.

“Il sindaco sta avanti nella stragrande maggioranza delle sezioni scrutinate e questo testimonia che i cittadini beneventani hanno apprezzato l’operato del sindaco e dell’amministrazione Mastella. Siamo abbastanza fiduciosi di chiudere al primo turno”: questo il commento del promotore della lista ‘Meglio Noi’, Luigi Barone, dalla sede del comitato Mastella. “I dati per evidenti drammi di comunicazione stanno subendo anche dei ritardi e c’è quindi da aspettare. Mancano ancora tante sezioni, però probabilmente si andrà al ballottaggio e siamo fiduciosi” ha commentato la coordinatrice provinciale del Pd Antonella Pepe.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.